1. Ciao Visitatore, se ti vuoi iscrivere e far parte di questa comunità, ti preghiamo di far attenzione alla scelta che farai per il tuo nickname. 
    NON E' CONSENTITO
    l'utilizzo di nome e cognome reale nella fase di iscrizione in virtù di regole che ci siamo dati per tutelare la Vs privacy e in conformità al GDPR.
    Certi che capirai... benvenuto!

Arringhio SpiderS

Discussione in 'Scaler' iniziata da arringhio, 10 Marzo 2021.

  1. Havokhin

    Havokhin Membro attivo

    Messaggi:
    180
    "Mi Piace" ricevuti:
    115
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    Nowhere
    E' lungo eh, io vi avverto :D:D

    Non lo fanno perché si dovrebbero montare cambi che accelerano i giri motore (già adesso le marce alte lo fanno sulle vetture veloci), creando cascate di ingranaggi che ruotano a velocità estremamente elevate (fattibile, ma non auspicabile), alberi che supererebbero le frequenze critiche di risonanza e una corona differenziale grande almeno come un cerchione da 18 pollici, che sbucherebbe nel bagagliaio; in pratica ridurresti un problema generandone altri 20. :D

    Continui a guardare i dati sbagliati e questo ti porta a fare considerazioni sbagliate.

    Il torque twist è un fenomeno di rotazione del veicolo lungo il suo asse longitudinale, per far si che avvenga tale rotazione (della parte sospesa del veicolo NdR.) è necessario un momento torcente che abbia come asse di applicazione un asse longitudinale (fronte-retro). La coppia alle ruote è applicata su un asse trasversale (destra-sinistra), va da sé che quindi non può essere responsabile della cosa.

    Guardando questa immagine qui sotto si vedono due differenti effetti sovrapposti: la penna, dovuta alla rotazione della vettura intorno ad un asse trasversale (quello passante per le ruote posteriori) e la piega di lato, dovuta alla rotazione rispetto ad un asse longitudinale; l'impennata è dovuta alla coppia alle ruote (quella di cui parli tu), mentre l'avvitamento a qualcosa di longitudinale, che altro non è che l'albero in arrivo al differenziale


    Per ridurre il TT va minimizzata la coppia in arrivo al differenziale, non quella in uscita; questo lo fai con riduzioni maggiori (a partià di forza messa a terra)

    Certo che vedrai differenza magari non molto tangibile (dipende dallo scarto tra le due riduzioni),ma la vedi. Se poi tu passassi da un ponte tipo i TF2 di RC4WD (2,67:1) ad un ponte TRX4 con underdrive (8.94:1) altro che differenza :D (ovviamente sempre a parità di rapporto totale, questo non lo ho mai messo in discussione).

    Ti propongo invece un altro esperimento su cui ragionare:

    Abbiamo il mezzo che si è piantato in una pietraia, una delle ruote posteriori è incastrata nei sassi e non c'è modo di farla ruotare, si può solo andare a togliere il mezzo a mano; in questa situazione quindi la velocità alle ruote, qualunque coppia provassimo a dare, resta zero assoluto. Il TT può essere comunque presente perché sappiamo essere legato alla coppia e non alla velocità.

    In questa condizione anche l'albero di trasmissione risulta fermo, perché non ha modo di far ruotare alcunché; è come se il pignone del differenziale fosse stato pinzato in una morsa, una situazione che possiamo replicare anche a casa.

    Ora, se mi hai seguito fino a qui possiamo immaginarci di simulare proprio questa situazione in officina con una morsa e una barra esagonale (esagonale per comodità, capirai tra un'istante); noi a questa barra in morsa ci applichiamo una coppia, quella in uscita dal cambio/riduzione al motore/ripartitore centrale, ok, ma quanta?

    Per capire quanta facciamo un percorso a ritroso, partendo dalla gomma: lì vogliamo un valore preciso di coppia, qualunque sia il mezzo o la configurazione dello stesso.
    Per sapere quanta coppia dobbiamo immettere all'albero del pignone ci basterà prendere quella alla ruota e dividerla per la riduzione del ponte: prendendo i ponti di prima (TF2 e TRX4) credo sia facile intuire che coi primi servirà un valore molto più elevato in ingresso al differenziale rispetto a quelli del traxxas (per ottenere lo stesso valore alla ruota).

    Torniamo alla nostra morsa, per simulare le differenti coppie usiamo due elettroutensili diversi: un avvitatore scrauso per il traxxas (meno coppia, quindi basta un motorino del cavolo) e un bel trapano demolitore per il TF2 (minor riduzione, ergo serve più coppia); uno alla volta lo andiamo ad agganciare alla barra con una bussola adeguata.

    Se tu dessi fondo gas di botto con il primo sentiresti il colpo di reazione sulla mano in direzione opposta a quella che stai cercando di imprimere alla barra in morsa: il colpo cerca di far ruotare l'avvitatore in direzione opposta e te con esso, ma la spinta è gestibile e quindi tieni botta.

    Ora fai lo stesso con il trapano demolitore: se ti dice bene che non ti spezza polsi e/o avanbracci sicuro non lo tieni, ma vieni costretto a ruotare con lui finendo che, se non lo molli, ti fai un giro intero su te stesso.

    Al netto dei danni fisici tu rappresenti il telaio del modellino, e l'esempio dovrebbe averti fatto capire perché l'aumento di riduzione al ponte favorisce immediatamente una riduzione del torque twist.


    P.S. Due chicche: a parità di forza che si vuole trasmettere a terra una ruota più piccola riduce il TT rispetto ad una più grande, mentre, a parità di coppia che si vuole far arrivare alle ruote, la dimensione delle stesse non influenza il TT :D

    P.P.S Si scrive "Nm", non NWm" ;)
     
    A yakuby e Pawel piace questo messaggio.
  2. (marzo)

    (marzo) utente handmade

    Messaggi:
    8.827
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.183
    Località:
    milano
    un plauso per la spiegazione, che condivido, ma non completamente. (quella rulla riduzione nella coppia conica)-

    ma l'albero controrotante perchè dovrebbe ridurre il TT?
     
  3. SniperRC

    SniperRC Diligentia Vis Celeritas Photo-user Self-Editor

    Messaggi:
    9.719
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.783
    Località:
    Brianza
    Sì, spiegazioni interessanti ed esaustive (come sempre) ma io sono sempre dell'idea che sarebbe più opportuno disquisire sul tanto dibatutto argomento "Torque twist" in una discussione dedicata in una apposita sezione in modo tale che sia facilemente linkabile ogni qualvolta ce ne fosse la necessità al fine di non ripetere sempre le stesse cose in ogni thread dove venga scritta la parola "Torque Twist". Oltre al fatto che il sistema, a seguito di una eventuale ricerca tramite apposita funzione, non vada ad elencare ottomilasettecentonovantaquattro discussioni, che causerebbe quindi la perdita di voglia di leggere da parte dell'utente che vuole erudirsi in merito e/o che il "suo" thread non venga sistematicamente invaso dai soliti interessanti dibattimenti di chi ne capisce e ne sa di più.
     
    A rider56, LRP Power, yakuby e 1 altro utente piace questo messaggio.
  4. Havokhin

    Havokhin Membro attivo

    Messaggi:
    180
    "Mi Piace" ricevuti:
    115
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    Nowhere
    Stavo giusto chiedendo agli amministratori se si potevano estrarre i messaggi e creare una discussione separata :nice:
     
    A yakuby e SniperRC piace questo messaggio.
  5. (marzo)

    (marzo) utente handmade

    Messaggi:
    8.827
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.183
    Località:
    milano
    in effetti abbiamo sbagliato a parlarne (forse io in particolare)
     
  6. alex71

    alex71 Mercante RC Photo-user

    Messaggi:
    1.275
    "Mi Piace" ricevuti:
    408
    Località:
    Trieste
    Ottima spiegazione, che condivido al 99 %. Mi rimane un dubbio, abbiamo completamente slegato la variabile coppia, con i fattori moltiplicativi e riduttivi degli accoppiamenti conici, dalla variabile tempo, che in qualche modo lega coppia e potenza. Ovvero trascuriamo che aumentando il rapporto di riduzione ai ponti, per ridurre la coppia trasmessa dall'albero, aumentiamo nel contempo i giri dello stesso, mantenendo la stessa potenza trasmessa (uso la potenza perche intinsecamente contiene coppia e tempo). Ecco, questo mi risulta un tantino duro da digerire con l'affermazione che a parita di velocita ruote ecc aumentando il rapporto al ponte si riduce il TT, almeno non mi risulta cosi immediato. Anche perche' dalle prove fatte sui motori, tra un motore lentissimo (con teoricamente tanta coppia) ed uno velocissimo con poca coppia, tenuti in mano e collegati alla pila, quello con piu giri (e piu potente come valori assoluti) trasmette di gran lunga piu effetto torcente, da cui la necessita' a mio avviso di correlare anche la variabile tempo/potenza per le variazioni di TT.
    Per il discorso alberi controrotanti, ci pensero domani, oggi ho gia' abusato, non vorrei affaticare lo sparuto neurone :)

    Ovvio off topic, scusa arringhio
     
  7. renegade1964

    renegade1964 Opero et Administro Staff Member

    Messaggi:
    4.332
    "Mi Piace" ricevuti:
    462
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    La Superba
    ...allora...
    ...come detto in PM a Havokhin, non ha senso "separare" alcuni post in un thread nuovo senza contestualizzarlo. In passato ci sono stati numerosi thread che hanno affrontato il problema, in modo più o meno approfondito. Concordo sul fatto che l'argomento sia "pressante" per i più corsaioli o per i puristitecnologicicoltiemenocolti, MA se ne volete fare un thread RISOLUTIVO, chi se la sente, lo apra e spieghi in modo documentato ed esaustivo. O comunque, dia il via perché sia utile a tutti (aggiungo E NON FONTE DI SCAZZI E LITI, se no si chiude subito... ;) )
     
    A LRP Power, SniperRC, yakuby e 2 altri utenti piace questo messaggio.
  8. yakuby

    yakuby Ospite non registrato

    Lo faccio io!
    Corro subito a scrivere il titolo :nice:
     
  9. landrover

    landrover Senior Photo-user

    Messaggi:
    10.876
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.183
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    TORINO
    sono andato a guardarlo, ma il prezzo non è proprio economico, molti dicono di andare sul sicuro con il Mini 2, che tu hai già
    se fai un filmato dei tuoi scaler, postalo, sono curioso
    fine OT
     
    A arringhio piace questo elemento.
  10. arringhio

    arringhio Mercante RC Photo-user

    Messaggi:
    623
    "Mi Piace" ricevuti:
    240
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    Milano
    Appena potrò ricominciare a girare, pioggia permettendo, farò un filmato.
    E poi mi sto anche progettando un quad piccino in FPV per queste cosette...
    Insomma, progetti succulenti!!!
     
    A Enry e yakuby piace questo messaggio.
  11. landrover

    landrover Senior Photo-user

    Messaggi:
    10.876
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.183
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    TORINO
    :sbav:allora devi darne una descrizione di massima, o aprire una discussione in "altri mezzi"
    p.s. non sapevo tu fossi abile al punto da progettare un drone!
     
    A arringhio piace questo elemento.
  12. yakuby

    yakuby Ospite non registrato

    In effetti questa pioggia mi sta snervando.
    Voglio mettere le ruote in pista! :(
     
  13. arringhio

    arringhio Mercante RC Photo-user

    Messaggi:
    623
    "Mi Piace" ricevuti:
    240
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    Milano
    Mi sono ingolosito da solo!!!!!!!
    Questo wend ho iniziato a stampare dei pezzi per il progetto scaler.
    Dei distanziatori tondi e a piastra e una base per l'ESC.

    SpiderS-Scaler-00.jpg

    Poi ho anche stampato (stanotte) una piastra per metterci la lipo.
    Ho ordinato una trasmissione e voglio capire come mettere il motore anteriore.
    Ma mi mancano i ponti.
    Devo cacciar mano al portafogli e fare l'investimento...
    Anche se ho trovato un progettino per stamparli... vediamo un po'.
     
    A landrover, Bibe e yakuby piace questo messaggio.
  14. yakuby

    yakuby Ospite non registrato

    Quanta bella robinia... Ci dai dentro è?
    Straseguo!!
     
    A arringhio piace questo elemento.
  15. arringhio

    arringhio Mercante RC Photo-user

    Messaggi:
    623
    "Mi Piace" ricevuti:
    240
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    Milano
    "Abile al punto di progettare un drone" mi piace...
    Si va per tentativi e, per ora, tento e basta!!!
    Almeno sto "imparando" a usare il sw di progettazione e a fare qualcosina.
    Devo poi trovare il giusto compromesso tra frame e componenti.
    Smembrerò un minidrone che ho e riciclerò l'elettronica con dei motori un po' più potenti che ho in casa.
    Se ne esce qualcosa che vola va bene, altrimenti mi sarò comunque divertito.

    Un po' come i miei progetti SpiderS...
    Piano e senza fretta uscirà qualcosa, se poi funzionerà sarà bellissimissimo, altrimenti tutta la fase preparatoria e di tentativi sarà comunque stata molto bella.
     
    A landrover e yakuby piace questo messaggio.
  16. arringhio

    arringhio Mercante RC Photo-user

    Messaggi:
    623
    "Mi Piace" ricevuti:
    240
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    Milano
    Wend di pioggia ha portato consiglio.
    Si va per tentativi e vediamo cosa ne viene fuori...
    Chissà, poi, se resisteranno all'uso...
     
    A yakuby piace questo elemento.
  17. yakuby

    yakuby Ospite non registrato

    Lo scopriremo mettendolo alla frusta :rc:
     
    A arringhio piace questo elemento.
  18. Rock Golem

    Rock Golem Mercante RC Photo-user

    Messaggi:
    950
    "Mi Piace" ricevuti:
    297
    Località:
    Alessandria
    Se cerchi su thingiverse puoi trovare dei frame da studiare per realizzare il tuo.
     
  19. Belvis

    Belvis Mercante RC Photo-user

    Messaggi:
    2.038
    "Mi Piace" ricevuti:
    505
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    Luserna San Giovanni (TO)
    io sinceramente ti sconsiglio di stampare i ponti, sono molto difficili da stampare e devi utilizzare sia una macchina professionale che un materiale adeguato...
     
    A rider56 e arringhio piace questo messaggio.
  20. arringhio

    arringhio Mercante RC Photo-user

    Messaggi:
    623
    "Mi Piace" ricevuti:
    240
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    Milano
    Infatti sono partito da thingiverse e poi vediamo se c'è qualcosa da adattare...

    Infatti penso che li acquisterò, anche perché oltre alla difficoltà di stampa mi preoccupa la resistenza.
    E non sarebbe bello che mi abbandonassero alla prima uscita...
    Le parti strutturali devono essere resistenti, i gadget o alcuni accessori meno soggetti a sforzi possono anche essere stampati.
    Vediamo, dai.
     
    A rider56 piace questo elemento.
  1. Questo sito utilizza i cookies per personalizzare i contenuti, la navigazione e la tua esperienza nell'utilizzo del forum; inoltre se decidi di registrarti, vengono utilizzati per mantenerti loggato
    Continuando ad utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.
    Nascondi Avviso