Brainstorming per gli ingranaggi 'giusti'

Discussione in 'Trasmissioni' iniziata da setecastronomy, 18 Luglio 2019.

  1. setecastronomy

    setecastronomy Mercante RC Photo-user

    Messaggi:
    1.751
    "Mi Piace" ricevuti:
    26
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    Ora in bifamiliare con accanto i suoceri
    E' da poco che non ci cimento in uno dei miei soliti progetti che rasentano l'assurdo e già mi è venuta una nuova idea :facepalm:
    I dati fondamentali sono questi:
    - uscita come nel ripartitore Scx10 II con ingranaggio finale 26T 48P al centro della skid
    - motore montato centrale sopra l'albero di uscita lasciando qualche mm di margine rispetto al cardano di uscita
    - motore montato a sbalzo fuori della trasmissione

    Ho grossi problemi a collocare gli alberi di riduzione, gli interassi 'classici' non si adattano ad un simile posizionamento di motore ed albero di uscita :nero:
    La difficoltà maggiore è collocare la corona, mantenendo la 56T 32P sporge troppo di lato od è talmente in alto che non si riesce a scendere fino all'uscita con le solite cascate di ingranaggi :buh:

    Quali alternative ho ? Intendo utilizzare solo pezzi di provata affidabilità e facile reperibilità, non acquistati in Cina da un venditore che fino a ieri trattava carbone :stop:
    Il rapporto totale della trasmissione dovrebbe essere adattabile da 9:1 a 13:1 con differenti pignoni/corone.

    Grazie
    Filippo
     
    A maxbonv piace questo elemento.
  2. pensieriusati

    pensieriusati Un mezzo normale? Anche no! Photo-user

    Messaggi:
    3.656
    "Mi Piace" ricevuti:
    326
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    Vicenza
  3. yoghi-69

    yoghi-69 Membro attivo Photo-user

    Messaggi:
    154
    "Mi Piace" ricevuti:
    61
    Località:
    Solaro (MI)
    La questione posta sembra un rebus della settimana enigmistica, vediamo se arriviamo alla soluzione.
    Iniziamo a cercare la catena cinematica, poi verifichiamo il cambio di rapporto, provo a mettere giù qualche cosa a cad.
     
  4. yoghi-69

    yoghi-69 Membro attivo Photo-user

    Messaggi:
    154
    "Mi Piace" ricevuti:
    61
    Località:
    Solaro (MI)
    Ho buttato giù velocemente un'idea per utilizzare gli stessi ingranaggi della trasmissione di mamma Axial, ma vedo che alla fine non si discosta molto dalla soluzione originale.
    L'avere l'uscita dei cardani in asse con il moroe è un must? così come è fondamentale avere l'uscita degli stessi sulla mezzeria del mezzo?



     
  5. setecastronomy

    setecastronomy Mercante RC Photo-user

    Messaggi:
    1.751
    "Mi Piace" ricevuti:
    26
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    Ora in bifamiliare con accanto i suoceri
    Ti ringrazio :wub: per l'impegno che ci hai messo e la velocità con cui hai partecipato attivamente alla discussione.
    Ho però espresso i requisti in modo troppo sintetico :blus:



    Qui la trasmissione viene troppo larga e la corona sta in basso, bene per il baricentro :nice:, ma non è questo il mio obiettivo.
    Vorrei avere una skid particolarmente stretta...


    Questa potrebbe andare, ma è cambiata la posizione del motore che non è più centrale.

    Credo proprio che con gli ingranaggi Axial del Scx10 non ci sia soluzione :cry:

    Per questo ho evidenziato già nel titolo che cerco combinazioni di ingranaggi diversi. Vorrei evitare quelli combinati dello Xr10 perché ormai di difficile reperibilità e 'stretti' a svantaggio della robustezza. Mi è venuto in mente di provare con pignone 12 e corona 44T 32p, perdendo quindi parte della riduzione che potrei però recuperare con l'ingranaggio Yeti AX31228 34T 32P abbinato ad un pignone 11T con foro 5 :buh: Altrimenti nelle riduzione dopo al corona potrei mettere il 52T 48P montato su un albero di lockout :buh:
    Appena posso faccio qualche calcolo...

    Saluti
    Filippo
     
  6. yoghi-69

    yoghi-69 Membro attivo Photo-user

    Messaggi:
    154
    "Mi Piace" ricevuti:
    61
    Località:
    Solaro (MI)
  7. Belvis

    Belvis Mercante RC Photo-user

    Messaggi:
    1.466
    "Mi Piace" ricevuti:
    203
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    Luserna San Giovanni (TO)
    scusate l'OT, ma visto che si parla di trasmissioni... per il baricentro non è meglio avere una trasmissione che abbia il motore più in basso possibile? Il motore pesa sicuramente di più della corona...
     
  8. setecastronomy

    setecastronomy Mercante RC Photo-user

    Messaggi:
    1.751
    "Mi Piace" ricevuti:
    26
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    Ora in bifamiliare con accanto i suoceri
    Nella trasmissione Scx10 II il motore è posizionato più in alto rispetto a quella della prima serie. Non c'è dubbio che il baricentro peggiora, ma si intendono privilegiare altri aspetti. Nel mio caso il motore deve essere centrale sopra il cardano. E' un requisito che sacrifica coscientemente il baricentro.

    Saluti
    Filippo
     
  9. Rock Golem

    Rock Golem Membro attivo

    Messaggi:
    206
    "Mi Piace" ricevuti:
    19
    Località:
    Alessandria
    Domanda fatta da uno che ne capisce poco. Nel secondo disegno di Yoghi, quello con la cascata a scendere e la corona in alto... ma non si può inclinare la cascata per portare l’ultimo elemento in linea con il motore in modo da soddisfare le richieste di Setecastronomy?

    Se non si può fare mi spiegate perché così ne approfitto per capire qualcosa in più.

    Grazie.
     
  10. maxbonv

    maxbonv Borderline Live Staff Member Photo-user

    Messaggi:
    8.349
    "Mi Piace" ricevuti:
    181
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    Bedero Valcuvia (VA)
    Non so perchè...... :ninja:.... ma ho come la senzazione di essere colpevole...... :ih:
     
  11. yoghi-69

    yoghi-69 Membro attivo Photo-user

    Messaggi:
    154
    "Mi Piace" ricevuti:
    61
    Località:
    Solaro (MI)
    Al momento ho ipotizzato il riutilizzo degli ingranaggi standard presenti nella trasmissione dell'SCXII e la condizione per poter mantenere l'uscita dei cardani allineati con l'asse motore è quella della prima immagine che porta però ad una eccessiva larghezza.
    Ho quindi ipotizzato un'uscita non allineata che però non coincide con i requisiti di progetto.
    Ora si dovrebbe verificare il tutto utilizzando altri ingranaggi.
     
  12. pensieriusati

    pensieriusati Un mezzo normale? Anche no! Photo-user

    Messaggi:
    3.656
    "Mi Piace" ricevuti:
    326
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    Vicenza
    La butto lì da ignorante, perché non ne ho le competenze, ma aggiungere in fondo alla catena verticale un ingranaggio pari a quello di uscita, in modo da poterlo mettere giusto sotto al motore?
    I 3 ingranaggi della cascata, messi con un po' più di inclinazione verso il centro, e il quarto che si porta sotto.
    Il tutto rinchiuso in una scatola che faccia anche da skid, così che il quarto sia leggermente sotto al telaio, così si guadagna un minimo di baricentro.
     
  13. setecastronomy

    setecastronomy Mercante RC Photo-user

    Messaggi:
    1.751
    "Mi Piace" ricevuti:
    26
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    Ora in bifamiliare con accanto i suoceri
    Con questi ingranaggi e gli interassi che ne derivano se metti il motore centrale sopra il cardano c'è sempre qualche parte che sta in posti sconvenienti.

    Il mio obiettivo è avere una trasmissione con forma a V, stretta in basso.

    Mi aspettavo un tuo commento anche di là, nella discussione dove mostro la parte centrale della trasmissione 'compressa' :cop:

    Per chi non conosce AX31228 ecco un paio di foto

    Qui al confronto con pignoni per albero 1/8". Ha spessore nettamente superiore. Considerando che andrà in uno stadio intermedio della riduzione risulta decisamente eccessivo, sovradimensionato.


    Al confronto con gli ingranaggi originali lo spessore è simile, ma è un 32P invece che un 48P ed anche il materiale sembra diverso.

    Ci sono comunque grossi limiti, specie per quello 'grande'. Le corone, oltre che 'difficili' da fissare, si trovano male sotto i 44T, stessa cosa per i pignoni sopra 24T.
    Inoltre il fissaggio tramite grano non mi convince, se non nei primi stadi. Preferisco di gran lunga un pin che nel caso dei pignoni potrebbe essere un grano passante come per i cardani, ma non hanno il foro di uscita e sono troppo duri per essere lavorati in casa.

    Il TLT Tamiya aveva una cinghia dentata :facepalm: Sulla trasmissione a catena mi tiro indietro, non faccio da apripista.

    Saluti
    Filippo
     
    Last edited: 19 Luglio 2019
  14. setecastronomy

    setecastronomy Mercante RC Photo-user

    Messaggi:
    1.751
    "Mi Piace" ricevuti:
    26
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    Ora in bifamiliare con accanto i suoceri
    'h', 'z', Mattia docet :D:D:D:D
    Te l'avevo già detto che lo frequentavi troppo :cop: :cop:

    Saluti
    Filippo
     
  15. yoghi-69

    yoghi-69 Membro attivo Photo-user

    Messaggi:
    154
    "Mi Piace" ricevuti:
    61
    Località:
    Solaro (MI)
    Soluzione con ingranaggi standard SCX 1 e 2:

     
  16. Rockspider

    Rockspider Lo zio chi?... Staff Member Photo-user

    Messaggi:
    4.531
    "Mi Piace" ricevuti:
    229
    Località:
    Venezia
    Non ho capito cosa ci devi fare, ma la trasmissione MST l'hai valutata? ha anche la frizione interna, riduzione epicicloidale in metallo ed uscita sotto al motore.

    [​IMG]

    Non ho la riduzione totale sottomano, ma è già bella corta di suo, il ripartitore 4x4 ha una riduzione ulteriore di solo 1.3:1 e per avere una velcità da scaler accettabile sul motore ho messo un pignone da 24!
     
  17. Rockspider

    Rockspider Lo zio chi?... Staff Member Photo-user

    Messaggi:
    4.531
    "Mi Piace" ricevuti:
    229
    Località:
    Venezia
    Altrimenti una riduzione epicicloidale in linea col motore, tipo quelle da aereo MPJ, ed in uscita un riduttore/ripartitore tipo quello scx2 montato in verticale per avere l'uscita sotto al motore...
    Viene compatta e senza corona.
     
  18. setecastronomy

    setecastronomy Mercante RC Photo-user

    Messaggi:
    1.751
    "Mi Piace" ricevuti:
    26
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    Ora in bifamiliare con accanto i suoceri
    Grazie per la grande disponibilità :nice:
    L'ingranaggio 52T però rappresenta un problema sia usato come riduzione, sia come idler come nella tua proposta. In ogni caso occorre un albero su cui farlo girare, non so se i pezzi originali possono andare bene, sospetto vadano almeno tagliati gli alberi di uscita :buh:

    So che quella trasmissione ti piace e conosci le mie perplessità al riguardo, comunque a quel che mi risulta non viene venduta come pezzo unico :buh: o sbaglio ? La riduzione totale massima nel mio caso non deve superare troppo 13:1, credo lì sia molto superiore :buh:
    Sulle riduzioni epicicloidali non ho la minima esperienza, a me piace ciò che gira su cuscinetti :blus:, ma dimmi qualcosa di più, il lavoro si semplifica in modo netto, forse vale la pena tentare :buh:

    Saluti
    Filippo
     
  19. Rockspider

    Rockspider Lo zio chi?... Staff Member Photo-user

    Messaggi:
    4.531
    "Mi Piace" ricevuti:
    229
    Località:
    Venezia
    Ho riguardato la tranny sul mio CFX-W e purtroppo non va bene per quello che vuoi fare tu, non senza modifiche pesanti. Pensavo si potesse semplicemente forare verso avanti per ricavare facilmente un uscita per l'asse anteriore, ma nella realtà non è abbastanza bassa da passare sotto la corona, quindi niente da fare.

    Però invece utilizzare un riduttore epicicloidale in linea col motore ed un riduttore/ripartitore all'uscita dovrebbe non solo essere fattibile ma neanche troppo difficile.
    Integy fa una trasmissione planetaria 14:1, se all'uscita metti un riduttore/ripartitore che abbia solo 1-2 denti di differenza tra conduttore e condotto, dovresti esserci :rolleyes:

    https://thescalerstore.altervista.org/catalog/product_info.php/products_id/2920

    In tutti gli epicicloidali che abbia visto, sia RC che da trapano, gli ingranaggi satellite girano su perni in acciaio senza cuscinetti. Ciò non deve preoccupare più di tanto perchè ingranaggi e perni sono di materiale molto duro, ed essendo un sistema sigillato il grasso (solitamente molto oleoso, poco viscoso) contenuto all'interno rimane li a fare il suo dovere senza degradarsi.
    Io uso da anni epicicloidali (il primo SCX10 Hilux Rainforest con MPjet risale al 2009, mai avuto problemi)
     
    Last edited: 19 Luglio 2019
  20. setecastronomy

    setecastronomy Mercante RC Photo-user

    Messaggi:
    1.751
    "Mi Piace" ricevuti:
    26
    Sesso:
    Maschio
    Località:
    Ora in bifamiliare con accanto i suoceri
    Al di là dell'aiuto che ne posso trarre mi fa molto piacere che questa discussione sia partecipata :wub: :wub:, a volte sembra che l'attenzione sia rivolta verso altre piattaforme, ma di questo se ne è ampiamente parlato :stop:

    L'avevo notato anche io, ma non ho fatto in tempo a scriverlo.
    Appena ho un po' di tempo valuto se il riduttore epicicloidale ci può stare.
    Come già detto non ho la minima esperienza con questi oggetti ed è per questo che non li ho considerati con la giusta attenzione.
    Vorrei capire se in generale il pignone di uscita si può cambiare o siamo legati con modulo e denti a quello stock :buh:
    Spesso poi i vari produttori non danno le dimensioni, o le danno solo in parte, senza considerare eventuali staffe od alette di fissaggio :nero:

    Visto che comunque utilizzerò il ripartitore con rapporto 13:10 devo ottenere una riduzione tra 7:1 e 10:1, ad una prima occhiata il mercato non offre nulla in questo range.

    A presto

    Filippo
     
  1. Questo sito utilizza i cookies per personalizzare i contenuti, la navigazione e la tua esperienza nell'utilizzo del forum; inoltre se decidi di registrarti, vengono utilizzati per mantenerti loggato
    Continuando ad utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.
    Nascondi Avviso